Abilitazione del tema oscuro Explorer in Windows 10


Recentemente, i temi del dark design sono diventati molto popolari tra gli utenti di vari dispositivi e sistemi operativi. Microsoft non è rimasta lontana da questa tendenza e ha aggiunto questa opzione di progettazione a Windows 10. Oggi vogliamo dirvi come includerlo in “Explorer”.

Importante: la variante oscura del design è stabilita per tutte le interfacce del sistema e al momento non è possibile includerla solo per “Explorer”!

Contenuti

Metodo 1: Argomenti esterni alla progettazione

Per Winds 10 edizioni 1803 e oltre, l’unica opzione disponibile per abilitare il design scuro è l’utilizzo di temi di terze parti. Per poterli impostare, sarà necessario disabilitare diversi file di sistema utilizzando una speciale utility – maggiori dettagli a riguardo sono descritti nel materiale sottostante.

Per saperne di più: Installazione di temi di terze parti in Windows 10

Metodo 2: Strumenti di sistema

Dalla versione “dozzine” del 1809, la possibilità di abilitare il design in nero è tra le caratteristiche del sistema.

  1. Premete la combinazione di tasti Win+I – appare la finestra “Opzioni”, dove potete selezionare la sezione “Personalizzazione”.
  2. Toccare Colori dopo.
  3. Trovare il blocco denominato “Select the default application mode” e impostare l’interruttore in esso contenuto su “Dark”.
  4. Il design deve essere cambiato immediatamente.

    Si noti che questo cambia lo schema dei colori non solo dell’“Explorer”, ma anche praticamente tutti gli altri elementi del sistema. Questa funzione è supportata anche da alcuni programmi di terze parti, in particolare dal browser Google Chrome.

  5. Commutazione rapida degli argomenti

    Alcuni utenti vorrebbero passare rapidamente da un’opzione di progettazione all’altra. Questa funzione può essere aggiunta al menu contestuale del desktop modificando il registro di sistema.

  6. Aprire “Cerca” e inserire una richiesta di notepad. Utilizzare il risultato per lanciare rapidamente il programma.
  7. Dopo aver lanciato Notepad, copiare il testo sottostante e incollarlo nella finestra dell’applicazione.

    Windows Registry Editor versione 5.00
    [HKEY_CLASSES_ROOTesktopBackgroundhellppMode]
    "MUIVerb" = "Modalità applicazione"
    "Icona"="themecpl.dll,-1"
    "Posizione"="Top"
    "Sottocomandi"=".

    [HKEY_CLASSES_ROOTesktopBackgroundhellppModehellLight] "MUIVerb
    "="Luce" [HKEY_CLASSES_ROOTesktopBackgroundhellppModehellLightommand

    ] @="reg add

    HKCUOFTWAREicrosoftindowsurrentVersionhemesersonalize /v AppsUseLightTheme /t REG_DWORD /d 1 /f"

    [HKEY_CLASSESROOTesktopBackgroundhellppModehellDark] "MUIVerb
    "="Dark".

    HKEY_CLASSES_ROOTesktopBackgroundhellppModehellDarkommand] @="reg aggiungere
    HKCUOFTWAREicrosoftindowsurrentVersionhemesersonalize /v AppsUseLightTheme /t REG_DWORD /d 0 /f".

  8. Quindi selezionare “File– “Salva con nome”.

    Nella finestra “Explorer”, cancellare l’estensione TXT e digitare invece la combinazione REG in caratteri piccoli, quindi inserire il nome desiderato e cliccare su “Salva”.

  9. Nota: Se l’estensione .txt non appare dietro il nome, selezionare “Tutti i file dall’elenco a discesa “Tipo di file”.

  10. Dopo la ridenominazione, aprire la cartella con il documento salvato e fare doppio clic su di essa con il tasto sinistro del mouse. Apparirà una finestra di avviso, cliccare su “Sì”.
  11. Riavviare il computer. Attendere che il sistema operativo si avvii, quindi spostare il cursore sullo spazio vuoto sul “Desktop” e cliccare su PCM – il menu contestuale dovrebbe apparire come nell’immagine sottostante.
  12. Può essere utilizzato per passare rapidamente da uno schema di colore scuro a uno chiaro.

Soluzione di possibili problemi

In alcuni casi, gli utenti trovano difficile includere un argomento oscuro. Smontiamo i più comuni.

L’impostazione in Opzioni non funziona.

A volte l’uso di “Opzioni” non porta risultati per una serie di motivi. Fortunatamente, l’opzione in esame può essere attivata attraverso il registro di sistema.

  1. Aprire l’utility “Run” (combinazione di tasti Win+R), digitare il codice regedit e premere Invio.
  2. Seguite il percorso successivo:

    HKEY_CURRENT_USERoftwareicrosoftindowsurrentVersionhemesersonalize.

    Trovate un’opzione con il nome AppsUseLightTheme sul lato destro della finestra e fate doppio clic su di essa.

  3. L’opzione sarà disponibile per la modifica. Di default è impostato su “0”, digitate invece “1″ e premete “OK“.
  4. Chiudere tutte le finestre aperte e riavviare il computer.
  5. Ora il tema oscuro dovrebbe accendersi e funzionare normalmente.

Il tema scuro non viene visualizzato correttamente.

A volte l’interfaccia scura funziona, ma con bug – per esempio, alcuni elementi continuano ad apparire in colore chiaro come nell’immagine sottostante.

Per risolvere questo problema, procedere come segue:

  1. La prima cosa da fare di fronte a una tale collisione è disabilitare l’avvio rapido del computer. Per fare ciò, aprire il menu “Start” e cliccare sul pulsante di spegnimento.

    Quindi

    fare clic su

    Maiusc e utilizzare la voce “Fine”.

    Dopo aver spento il PC, attendere circa 5 minuti, quindi eseguirlo e controllare se c’è un guasto.

  2. Se il problema persiste, controllare l’integrità dei file di sistema e, se necessario, ripristinarli.

    Lezione: Test di Windows 10 Controllo dell’integrità dei file di sistema e recupero

  3. Se si utilizza un tema di terze parti, si consiglia di rimuoverlo – è probabile che lo sviluppatore non abbia preso in considerazione alcune sfumature, quindi il design non funziona correttamente.

Ora sapete come attivare il tema oscuro “Explorer” in Windows 10. Come si può vedere, la procedura è elementare, ma si dovrebbe tener conto della versione del sistema operativo.