Risolvere lerrore Impossibile rilevare il tipo di NAT su PlayStation 4

Oggetto

Metodo 1: contattare il supporto tecnico

Una delle ragioni principali del problema di cui sopra è un’interruzione della connessione da parte dell’ISP – per esempio, la linea è fuori uso e si sta effettuando una manutenzione tecnica. Contatta il supporto dell’operatore – se il problema è dalla loro parte, dovresti essere informato.

Metodo 2: controllare le impostazioni del router

Se sembra che la tua connessione a Internet sia OK, è possibile che tu stia riscontrando un errore causato dalle impostazioni di connessione del tuo router. Il passo successivo è controllare le impostazioni tramite l’interfaccia web del router e modificarle.

Per saperne di più: Esempio di impostazioni del router

Metodo 3: cambiare le impostazioni di rete della console

In situazioni in cui l’errore non è causato dal tuo provider internet o da impostazioni errate del router, il problema potrebbe essere nelle impostazioni della console stessa.

  1. Aprite le “Impostazioni” della vostra Playstation 4.
  2. Vai alla sezione “Rete”.
  3. Selezionate “Stabilire la connessione a Internet”.

    Specifica esattamente come il set-top box si connetterà al World Wide Web: se senza fili, usa la posizione “Wi-Fi”,

    se via cavo, usa la posizione

    “LAN”

    .

    Qui usa l’opzione “Speciale”.

  4. Questo aprirà un set avanzato di impostazioni di connessione. La prima cosa da specificare è l’opzione per ottenere un indirizzo IP – di solito è il valore errato in questa impostazione che fa fallire il NAT. Nella maggior parte dei casi dovrebbe essere impostato su “Automatico”, ma se il problema si verifica con esso, si dovrebbe selezionare un’altra opzione – “Manuale” o “PPPoE” (se si utilizza la connessione diretta con il cavo senza un router).
  5. Il prossimo parametro da controllare è DHCP. Non è necessario specificare l’hostname per la maggior parte dei metodi di connessione a Internet, ma per gli utenti di connessioni VPN (come L2TP) è necessario selezionare “Specificare” e specificare l’indirizzo fornito dal tuo ISP.
  6. Ora è necessario specificare il DNS. Qui, è consigliabile specificarlo voi stessi: selezionate “Manual ” e inserite come indirizzi i server pubblici di Google – 8.8.8.8 e 8.8.4.4, rispettivamente.
  7. Le impostazioni MTU non hanno quasi nessun effetto sul verificarsi dell’errore in questione, quindi lasciate quelle che avete già.
  8. Non è raro che sorgano problemi di NAT a causa di un indirizzo di server proxy impostato in modo errato, quindi se ne state usando uno, assicuratevi che tutti i dati siano inseriti correttamente. Altrimenti seleziona l’opzione ‘Non usare’.
  9. Fatto – quando tornate alla finestra principale delle impostazioni di rete provate a connettervi a internet, tutto dovrebbe funzionare.
  10. Questo metodo permette di risolvere il problema in questione senza troppe difficoltà.

Metodo 4: Impostare l’indirizzo IP statico

Se anche il metodo precedente non vi aiuta, rimane una soluzione piuttosto radicale: dare alla vostra PlayStation 4 un indirizzo statico.

  1. Usate il metodo precedente per richiamare le impostazioni di rete della console, ma ora selezionate “Controlla connessione internet”.
  2. Memorizzate (o scrivete o fotografate lo schermo) le informazioni dalla posizione “indirizzo IP” a “indirizzo MAC (Wi-Fi)” o “indirizzo MAC (LAN)” (quest’ultimo dipende da come collegate il set-top box a Internet).

    Assicurati anche di conoscere l’indirizzo del tuo router, perché ne avremo bisogno.

    Leggi tutto: Come scoprire l’indirizzo IP del tuo router

  3. Ora devi assicurarti che il router che stai usando supporti l’impostazione di IP statici. Ora devi controllare se il tuo router supporta l’impostazione di indirizzi IP statici attraverso la sua interfaccia: inserisci l’indirizzo nel tuo browser come 192.168.1.1 o 192.168.0.1.

    Leggi tutto: Come inserire le impostazioni del router

    Poi aprite la sezione “LAN” e controllate se ci sono opzioni chiamate “Allineamento manuale”, “Indirizzo statico”, “Server DHCP”

    o simili.

    Se si trova un tale elemento, vai al passo successivo, ma se non si trova nulla di simile, vai al passo 5. Controlla anche se c’è una casella nella stessa scheda chiamata “DHCP Range” o “DHCP Range ” – se c’è, assicurati di scrivere i dati mostrati in essa.

  4. Per i router che permettono di impostare un IP permanente, la procedura è più semplice poiché è coinvolta la loro interfaccia web. Nel nostro esempio, sarà un dispositivo ASUS con una variante “nera”. Aprite la sezione “Rete locale” e selezionate la scheda “Server DHCP”.

    Poi sposta l’opzione “Enable Manual Assignment” su “Yes”. Sotto il blocco, vedrete una linea con un menu a tendina per “indirizzo MAC”

    e un campo di input per IP. Nel primo, selezionate il valore corrispondente a quello ottenuto dal set-top box nel passo 2.

    Importante: se la PS4 è collegata via Wi-Fi, specificare “Indirizzo MAC (Wi-Fi)”, se via cavo, “Indirizzo MAC (LAN)”!

    Nel campo “Indirizzo IP” inserite quello desiderato per il vostro set-top box. Non deve essere specificato a caso, ma secondo l’intervallo DHCP del router ottenuto al passo 3. Se l’interfaccia del router non specifica i limiti di ottetti, dovrete selezionarli manualmente: i primi due dovrebbero assomigliare a 192.168, mentre l’ultimo dipende dallo spazio disponibile. Controlla se le informazioni sono corrette e clicca su “Aggiungi“.

  5. Se il router non supporta l’emissione di IP statici, l’indirizzo deve essere inserito sulla console stessa. Vai alle impostazioni di rete, usa i passi 3-4 del metodo precedente e seleziona “Manuale” al momento di selezionare il tipo.

    Verrà

    visualizzata l’interfaccia di configurazione dettagliata della connessione – prima inserisci l’IP, osservando l’intervallo disponibile (vedi il passo precedente), nelle altre voci specifica i dati che hai ricevuto nel passo 2

    .

    Importante: l’indirizzo del router deve essere impostato come gateway predefinito!

    Clicca su “Next” e finisci di aggiungere la connessione – lascia tutti gli altri parametri nelle opzioni predefinite.

  6. Come misura opzionale si possono anche inoltrare alcune porte al dato indirizzo interno del dispositivo:
    • TCP – 80, 443, 1935, 3478-3480;
    • UDP – 3478-3479.

    Abbiamo già un articolo separato su come eseguire la procedura di inoltro, quindi controllatelo al link qui sotto.

    Leggi tutto: Come inoltrare le porte su un router

Questo metodo è abbastanza dispendioso in termini di tempo, ma è quasi garantito per rimuovere l’errore in questione.