Connessione a un punto di accesso Wi-Fi senza inserire la password

Contenuti

Prima di iniziare questo articolo, è importante chiarire che il suo contenuto implica una connessione Wi-Fi senza password al router di casa utilizzando la tecnologia WPS. L’hacking dei punti di accesso wireless è illegale e può avere gravi conseguenze, quindi si prega di bypassare il software di terze parti e di non tentare di accedere gratuitamente al Wi-Fi del vicino o a qualsiasi altra connessione Wi-Fi.

Se non sapete già cosa è il WPS sul vostro router, vi suggeriamo di leggere l’articolo qui sotto dove l’autore spiega in dettaglio come funziona questa tecnologia e come configurarla. Per iniziare a leggerlo, basta seguire il link sottostante.

Per saperne di più: Cos’è il WPS e perché ne avete bisogno sul vostro router?

Opzione 1: Dispositivo mobile

Il modo più semplice per connettersi senza password è attraverso un dispositivo mobile: può essere qualsiasi smartphone o tablet. Anche se tutte le azioni vengono eseguite tramite il menu delle impostazioni, è comunque necessario un router che si possa cliccare su un pulsante alla volta. L’algoritmo di connessione sullo smartphone o sul tablet stesso varia a seconda della versione del sistema operativo e delle caratteristiche del firmware. A volte basta andare nella lista delle reti, trovare quella necessaria e aprirla per la connessione. Se il WPS è disponibile, le informazioni su di esso saranno scritte sotto il nome della rete wireless.

Ora non è necessario inserire la password, ma basta cliccare sul pulsante del router che vedete nell’immagine qui sotto. Tenete presente che premendo a lungo questo pulsante (più di cinque secondi) si ripristinano le impostazioni, cosa che non è necessario fare.

Se il WPS sul router è configurato correttamente, la connessione avverrà immediatamente, cosa che può essere verificata controllando l’accesso a Internet attraverso qualsiasi applicazione. Tuttavia, a volte il principio di connessione è diverso e l’utente non ha bisogno di selezionare una rete particolare, ma di andare alle impostazioni Wi-Fi e utilizzare il “tasto WPS“.

Subito dopo aver selezionato questa opzione, premere il tasto menzionato sul router e la connessione sarà automatica. Lo stesso si fa tramite WPS-PIN, se si conosce questo codice. Lo trovate direttamente nell’interfaccia web del router.

Opzione 2: Computer con Windows

Su un computer o un portatile, il principio di connessione al Wi-Fi senza inserire una password è quasi identico, perché anche qui è supportata la tecnologia WPS. Questa procedura viene eseguita con pochi semplici clic:

  1. Nella barra delle applicazioni, fare clic sull’icona Wi-Fi per aprire un elenco per la selezione di una rete.
  2. Cliccare con il tasto sinistro del mouse sul nome desiderato.
  3. La connessione è disponibile cliccando sull’apposito pulsante. Cliccate sul vostro router e attendete che la connessione abbia successo.

Opzione 3: Interfaccia web del router

Questo metodo non è disponibile per tutti gli utenti in quanto dipende dall’implementazione dell’interfaccia web del router, ma può essere d’aiuto quando è necessario collegare più utenti alla rete contemporaneamente, ma non si vuole inserire una password. Per iniziare, è necessario effettuare il login all’Internet Center, che viene spiegato più dettagliatamente nel manuale al seguente link.

Dettagli: Accesso all’interfaccia web del router

Poi ci sono solo poche semplici manipolazioni da eseguire. Le dimostreremo prendendo come base l’interfaccia web di TP-Link, ed è sufficiente trovare le stesse voci in base al menu.

  1. Per iniziare, andare su “Avanzate” dalla scheda Impostazioni di base .
  2. Dal pannello di sinistra, selezionare “Wireless” o “Wireless” .
  3. Aprire la categoria “WPS”.
  4. Basta cliccare su “Connetti” per accedere a tutti i dispositivi nelle vicinanze.
  5. In letteralmente un minuto, l’accesso si interromperà, quindi controllate l’ora e collegate rapidamente tutti i dispositivi necessari semplicemente selezionando la rete appropriata nella lista.