Cancellare i dati della categoria Altro dalla memoria degli smartphone Xiaomi

Contenuto

Metodo 1: Riavviare la MIUI

Il primo metodo per rimuovere le informazioni classificate dal sistema MIUI in “Altri file” dalla memoria degli smartphone Xiaomi può essere chiamato banale – è un riavvio.

Leggi tutto: Come riavviare lo smartphone Xiaomi


A seconda della durata del funzionamento continuo del dispositivo, così come il numero e il tipo di applicazioni in esecuzione su di esso, fermare il sistema e il software utente, e poi riavviarlo permette di cancellare un numero diverso di file temporanei, compresi quelli inclusi nella categoria “Altro”. Tra le altre cose, questo metodo è la soluzione più sicura – sicuramente non perderete dati importanti.

Metodo 2: Strumento di sistema “Memory Cleaner

Il bundle di applicazioni Android MIUI viene fornito con uno strumento abbastanza potente per garantire che la memoria del tuo dispositivo sia abbastanza libera per eseguire il tuo software preferito. Lo strumento menzionato si chiama “Cleanup” e può essere utilizzato in modo sicuro, tra le altre cose, per eliminare un certo numero di “Altri file” dalla memoria del dispositivo Xiaomi.

  1. Eseguite il pulitore di memoria offerto dagli sviluppatori di MYUAY. Questo può essere fatto in uno dei diversi modi:
    • Aprire “Impostazioni”, andare su “Informazioni sul telefono”, cliccare sul blocco “Storage”. Aspetta un po’ per completare l’analisi del contenuto della memoria, e poi tocca “Clear Memory”.
    • Lanciate l’applicazione “Sicurezza” del sistema, toccate l’area “Pulizia” nella sua schermata iniziale.
    • Vai a “Impostazioni” del sistema operativo MIUI. Nella casella di ricerca situata sopra l’elenco delle sezioni delle impostazioni, inserisci la query “Cleanup”, tocca il pulsante “Lente di ingrandimento” e poi tocca il risultato della ricerca.
  2. Una volta che la memoria è stata analizzata per i file indesiderati, il pulsante “Clear” sotto la lista dei tipi di dati in memoria diventerà attivo. Cliccate su di esso.
  3. Aspettate un attimo mentre aspettate che lo strumento completi le sue operazioni. Poi chiudi l’applicazione e (preferibilmente) riavvia il tuo smartphone. Seguendo questi passaggi, la quantità di file memorizzati da MIUI nella categoria “Altro ” sarà solitamente ridotta.

Metodo 3: MIUI Explorer

I file classificati come “Altro” dall’analizzatore di memoria del dispositivo Xiaomi possono essere cancellati applicando esattamente le stesse tecniche di qualsiasi altro tipo di dati, cioè cancellandoli manualmente con qualsiasi file manager Android. Il problema qui sta nell’identificare correttamente gli oggetti del tipo in questione, ma può essere superato seguendo le raccomandazioni qui sotto e utilizzando l’Explorer preinstallato su ogni smartphone MIUI per farlo.

  1. Elimina gli archivi inutili(*.zip, *.rar, ecc.) presenti nella memoria del tuo smartphone. È possibile eseguire rapidamente tale operazione nel modo seguente:
    • Aprire MIUI Explorer, navigare nell’elenco dei file di archivio toccando l’icona corrispondente sulla barra nella parte superiore della schermata principale del gestore.
    • Spunta le caselle rotonde a destra dei file che vuoi cancellare. Dopo esserti assicurato di selezionare solo gli archivi che non ti serviranno in futuro, tocca “Elimina” nella parte inferiore dello schermo e poi conferma la richiesta dall’applicazione.
  2. Cancellare i pacchetti di aggiornamento del sistema operativo salvati nella memoria del dispositivo utilizzando gli strumenti MIUI, se presenti. Per fare questo:
    • Passa Xiaomi File Explorer alla modalità file system dello smartphone toccando il pulsante a forma di cartella nella parte superiore della schermata iniziale dell’app. Successivamente, aprite la directory “downloaded_rom”, selezionate i file in essa contenuti toccando le loro icone.
    • Premi “Elimina” nella parte inferiore dello schermo e conferma la tua intenzione nel prompt del file manager visualizzato.
  3. Cancella o elimina le cartelle con contenuti che sono stati recuperati da messenger come risultato della funzione “Autoload Media”. Nella maggior parte dei casi, le foto e i video visualizzati dall’utente in Telegram, Viber, WhatsApp e altre applicazioni simili vengono automaticamente salvati sullo smartphone e rappresentano una parte significativa degli “Altri file”.

    Per eliminare i dati di massa ricevuti tramite i messaggeri di cui sopra, aprite una per una le directory con i nomi che corrispondono ai nomi dei software, e poi cancellate i file non necessari dalle cartelle nelle directory “Media”

    .

    Puoi rimuovere completamente le cartelle Media nelle directory di messenger (saranno create nuove e vuote quando lanci l’app), ma fallo solo se sei sicuro che i contenitori che stai eliminando non contengono contenuti importanti per te!

Metodo 4: Strumenti e tecniche universali per cancellare la memoria dei dispositivi Android

Se l’esecuzione dei metodi di cui sopra per la rimozione di “Altri file” dalla memoria dello smartphone Xiaomi con sistema operativo MIUI si rivela insufficientemente efficace, applicare in aggiunta (forse selettivamente) le istruzioni comuni per tutti i dispositivi Android suggerite nell’articolo disponibile al seguente link:

Leggi tutto: Cancellare la cartella “Altro” in Android OS

Metodo 5: Reset dello smartphone

Il metodo più drastico, ma allo stesso tempo più efficace per risolvere il problema considerato in questo articolo è quello di eliminare “Altri file” insieme a tutte le altre informazioni formate durante l’uso del dispositivo Xiaomi e memorizzate nella sua memoria. La procedura specificata viene eseguita nel processo di ritorno allo stato di fabbrica dello smartphone Android, e l’attuazione del reset è descritta nel materiale già pubblicato sul nostro sito web.

Leggi tutto: Ripristinare il dispositivo Android allo stato di fabbrica