Programmi per espandere lunità C

Contenuto .

Assistente di partizione AOMEI

Il primo programma di estensione del disco C si chiama AOMEI Partition Assistant. Ci sono diverse ragioni per cui si trova in questo luogo. La cosa più importante è che il software per uso non commerciale sia distribuito gratuitamente, il che significa che dopo l’installazione non incontrerete alcuna difficoltà e sarete in grado di interagire con tutte le funzioni. La seconda ragione è la vasta gamma di strumenti che aiuteranno l’utente ad eseguire quasi tutte le azioni con le partizioni del disco rigido. AOMEI Partition Assistant ha a disposizione un numero ancora maggiore di operazioni rispetto allo strumento standard per unità disco del sistema operativo, quindi sarà un sostituto completo.

Per quanto riguarda l’espansione diretta delle partizioni del disco rigido, incluso il sistema C, AOMEI Partition Assistant può farlo in pochi semplici passi. Se necessario, si separa un certo numero di gigabyte da un’altra partizione, quindi si specifica il volume richiesto e lo si espande con spazio libero. Non resta che applicare le modifiche, in modo che il programma completi automaticamente tutti i compiti in un’unica elaborazione. Vi raccomandiamo di controllare il resto delle funzionalità dell’assistente di partizione AOMEI in una panoramica separata sul nostro sito web qui sotto.

Scarica AOMEI Assistente di partizione

MiniTool Partizione guidata

MiniTool Partition Wizard è un po’ simile per funzionalità e aspetto al precedente rappresentante, ma ha anche le proprie caratteristiche che distinguono questo software tra altre soluzioni simili. Cominciamo con il fatto che questo strumento è distribuito gratuitamente anche per uso non commerciale, e in questa versione non troverete alcuna restrizione relativa alle opzioni. In esso tutto ciò di cui la persona abituale può aver bisogno al lavoro con le partizioni dell’azionamento incorporato o esterno si realizza, di conseguenza, per espandere o comprimere che anche qui risulterà senza particolari difficoltà.

Tra le caratteristiche presenti in MiniTool Partition Wizard, vorrei citare un modulo che testa la superficie del disco per verificare la presenza di errori. Questo vi permetterà di rilevare se ci sono problemi durante la lettura del contenuto. Si trova nella sezione con il resto delle operazioni, dove si trovano anche gli strumenti per recuperare partizioni, caricatore e convertire MBR in GPT.

Scarica MiniTool Partition Wizard

Abbiamo istruzioni separate su come espandere una partizione del disco rigido sul nostro sito web, dove il processo è coperto dall’esempio del MiniTool Partition Wizard. Se siete interessati a questa procedura ma non sapete come espandere manualmente il vostro spazio su disco rigido, vi consigliamo di leggere questa guida estesa cliccando sul link sottostante.

Leggi tutto: Estensione del volume con MiniTool Partition Wizard

Direttore del disco Acronis

Acronis Disk Director è uno dei più noti software di gestione dei dischi rigidi con una vasta gamma di opzioni. Con questa soluzione è possibile creare partizioni logiche, copiarle, spostarle, cancellarle e, naturalmente, espandere lo spazio su disco. “File Viewer” consente di visualizzare la struttura del disco rigido utilizzando il browser integrato. Tramite Acronis Disk Director, è possibile deframmentare l’HDD per ottimizzarne le prestazioni, oltre a verificare la presenza di vari errori.

Lo svantaggio principale di questo rappresentante è la distribuzione a pagamento, anche se è abbastanza logico che gli sviluppatori chiedano soldi per software di questo livello. Una versione di prova completamente russificata di Acronis Disk Director è disponibile per il download sul sito ufficiale. In essa è possibile interagire con tutte le funzionalità presenti, ma con una limitazione – la dimensione delle partizioni del disco rigido per le quali verranno apportate modifiche non deve superare i 10 gigabyte. Tuttavia, nulla impedisce di allocare lo spazio creando un volume attraverso lo strumento di sistema per testare il programma e decidere se acquistarlo per l’uso permanente.

Scarica Acronis Disk Director

Abbiamo un articolo dedicato all’analisi delle regole d’uso di Acronis Disk Director. Questo materiale sarà estremamente utile per gli utenti principianti che hanno appena iniziato a familiarizzare con soluzioni di terze parti di questo livello. Potete leggere l’articolo cliccando sul link sottostante.

Per saperne di più: Come utilizzare Acronis Disk Director

Master di partizione EaseUS

Il prossimo programma tematico si chiama EaseUS Partition Master. In esso l’utente troverà tutto ciò che abbiamo già menzionato sopra nella consueta implementazione. Se si fa attenzione alla schermata sottostante, si noterà che anche l’interfaccia di questa soluzione è al massimo simile agli analoghi precedenti. Uno dei vantaggi di EaseUS Partition Master è la presenza di Wizard che permettono di affrontare diversi compiti in modo più semplice e veloce. Tuttavia, va notato che il Wizard che semplifica l’espansione delle partizioni del disco fisso non è purtroppo ancora disponibile qui. Se è necessario ingrandire il volume logico C, è possibile comprimere altre partizioni o utilizzare lo spazio libero selezionando l’opzione corrispondente nel riquadro di sinistra.

Inoltre, la partizione stessa è disponibile per spostarsi in un’altra area, ad esempio, se sono stati rilevati pixel rotti nella sua posizione attuale o se ci sono problemi di lettura o scrittura dei file. Un’altra caratteristica unica disponibile in EaseUS Partition Master permette di creare una flash drive o un disco avviabile impostando i parametri di base per questo. In questo modo si risparmia all’utente la necessità di utilizzare un software aggiuntivo, soprattutto quando questo strumento è già stato acquistato e si vogliono utilizzare tutte le sue caratteristiche. Qui sotto trovate un link per scaricare la versione di prova di EaseUS Partition Master e le descrizioni dettagliate di tutte le sue caratteristiche.

Scaricare EaseUS Partition Master

Eassos PartitionGuru

Lo scopo originale di Eassos PartitionGuru era quello di visualizzare informazioni dettagliate sullo stato dei media collegati, ma in seguito gli sviluppatori hanno aggiunto altre caratteristiche, rendendo questa soluzione multifunzionale. Tra queste caratteristiche c’è anche uno strumento per ridimensionare il volume logico selezionato. Quando si apre l’Expansion Wizard, si vede quale spazio è disponibile per l’uso e si imposta manualmente il volume aggiuntivo. Il primo e l’ultimo settore collegato a questa partizione viene immediatamente visualizzato, consentendo di bypassare i bit e le altre aree non funzionanti del disco rigido da soli.

A volte il processo di ampliamento richiede molto tempo, soprattutto se la posizione del volume cambia insieme ad esso. Troverete poi un’utile opzione aggiuntiva presente nel Wizard di Eassos PartitionGuru. Consente di selezionare un’azione che verrà eseguita automaticamente al termine dell’operazione. In questo modo è possibile terminare una sessione nel sistema operativo, riavviare il computer o mandarlo in stato di riposo. Purtroppo, non esiste una lingua russa in Eassos PartitionGuru, ma questo non impedirà anche a un utente inesperto di capire rapidamente l’implementazione intuitiva dell’aspetto dell’applicazione.

Scaricare Eassos PartitionGuru

Esperto di partizioni per dischi Macrorit

Macrorit Partition Expert Free Edition è un potente programma gratuito di gestione delle partizioni del disco rigido che permette di espandere, creare e formattare dischi rigidi, risolvere il problema della mancanza di spazio su disco e interagire correttamente sia con i tipi MBR che GPT. Il software è gratuito per l’uso domestico, e le opzioni presenti in questa build sono abbastanza sufficienti a soddisfare le esigenze di qualsiasi utente. Se avete già incontrato tipi di software simili in precedenza, non sarà difficile capire l’interfaccia e gestire questo strumento, perché gli sviluppatori ne hanno fatto un modello.

La già nota opzione “Ridimensionazione/Spostamento volume” è responsabile della gestione delle dimensioni logiche del volume. Può eseguire contemporaneamente il compito di estensione, compressione e spostamento di un certo numero di settori. Se necessario, si può prima comprimere un altro volume per espandere il disco C del sistema. Inoltre, la versione gratuita include uno strumento per verificare la presenza di errori sui supporti. Eseguitelo se avete dubbi sulla funzionalità del vostro dispositivo. Non è possibile chiamare Macrorit Disk Partition Expert un programma unico o insolito, perché qui ci sono solo quelle funzioni che sono già implementate nelle funzionalità standard di Windows, ma semplicemente avvolte in un’altra shell grafica. Tuttavia, è possibile che questo software interessi un livello di utenti che saranno anche pronti ad acquistare la versione completa, pagando l’importo richiesto.

Scarica Macrorit Disk Partition Expert

Magia delle partizioni

Partition Magic è il penultimo software della nostra recensione, che, nonostante la sua interfaccia leggermente obsoleta, ha tutte le opzioni necessarie che sono utili quando si utilizza un disco rigido o un disco a stato solido. In questo strumento troverete tutte le caratteristiche che abbiamo menzionato più di una volta in precedenza e realizzerete qualsiasi compito relativo alla modifica dei volumi logici, compresa l’estensione di uno qualsiasi di essi utilizzando lo spazio libero o dedicato.

Se avete appena iniziato con un software di questo livello, in Partition Magic dovreste sicuramente rivolgervi ai Wizards integrati per un aiuto. Possono essere utilizzati passo dopo passo per formattare il disco, creare una nuova partizione o modificarne una esistente. Tuttavia, la mancanza di localizzazione russa può rendere questo processo un po’ più complicato. In questa soluzione ci sono anche funzioni ausiliarie progettate per testare l’unità fisica, convertire rapidamente i file system, pulire i settori e lavorare con volumi nascosti.

Scarica la magia delle partizioni

Paragon Partition Manager

Paragon Partition Manager è un software standard per la gestione di dischi rigidi e SSD che si differenzia dagli altri solo per la sua interfaccia. Altrimenti, ci sono esattamente gli stessi strumenti che possono essere utilizzati in altri programmi di terze parti, oltre che attraverso la funzionalità integrata del sistema operativo. La procedura guidata di ridistribuzione dello spazio libero è responsabile dell’espansione o della compressione delle partizioni in Paragon Partition Manager. In essa si eseguono tutte le azioni passo dopo passo seguendo le istruzioni visualizzate sullo schermo.

Grazie a Paragon Partition Manager è possibile creare un’unità flash avviabile o un disco, ad esempio, per l’ulteriore installazione del sistema operativo tramite immagine ISO. Questi strumenti ausiliari includono la possibilità di collegare un’unità virtuale. Questo è utile per il trasferimento dei dati durante l’utilizzo di VirtualBox o di qualsiasi altra macchina virtuale. Lo svantaggio principale di Paragon Partition Manager è una distribuzione a pagamento, perché anche il set di base di opzioni che si ottiene gratuitamente solo per riferimento.

Scarica Paragon Partition Manager