Come rimuovere i certificati dallarchivio in Windows 10

Contenuto

Cosa sono i certificati EDS

Un certificato di firma digitale elettronica è un file speciale che memorizza i dati personali richiesti per l’autorizzazione dell’utente su siti governativi sicuri e su siti di alcune organizzazioni commerciali. I certificati EDS sono utilizzati dai browser, ma sono memorizzati in un archivio di certificati Windows separato. Fa eccezione il browser Mozilla Firefox, che dispone di un proprio archivio di certificati.

Metodo 1: Utilizzo dello snap-in “certmgr

Un certificato salvato nella memoria integrata di Windows può essere rimosso utilizzando gli strumenti del sistema operativo, più precisamente lo snap-in “certmgr”.

  1. Eseguire lo snap-in di visualizzazione e gestione dei certificati premendo Win + R nella finestra dei comandi rapidi, inserire certmgr.msc nella finestra e premere Invio.
  2. Nella colonna di destra dello snap-in, individuare la sezione in cui sono archiviati i certificati non più necessari. Di solito si tratta della sottosezione PersonaleCertificati. Fare clic con il tasto destro del mouse sul certificato e selezionare Rimuovi dal menu contestuale.
  3. Confermare l’azione nella finestra di dialogo.

Metodo 2: tramite l’applet “Proprietà del browser

Un certificato diventato superfluo in Windows 10 può anche essere rimosso dall’applet “Proprietà del browser”, anche se questo metodo è meno affidabile, nel senso che gli utenti potrebbero riscontrare errori durante la rimozione di alcuni record di firma elettronica.

  1. Aprite il classico “Pannello di controllo” con il comando di controllo dalla finestra “Esegui” quando premete Win+R.
  2. Trovare ed eseguire l’applet “Proprietà del browser”.
  3. Nella finestra “Proprietà Internet” aperta, passare alla scheda “Contenuto” e premere il pulsante “Certificati”.
  4. Andare alla scheda necessaria, trovare il certificato da rimuovere, selezionarlo e premere il pulsante “Rimuovi”. Il più delle volte i certificati di terze parti si trovano nella scheda “Personale”.
  5. Confermare l’azione nella finestra di dialogo.

Rimozione di un certificato in Firefox

Se si è utilizzato il browser Firefox per installare il certificato, è possibile rimuoverlo anche tramite Firefox. Questo browser è inoltre dotato di una propria serie di firme elettroniche, che possono essere richieste per accedere agli account di alcune risorse web specializzate.

  1. Accedere alle impostazioni generali del browser. Utilizzare la ricerca integrata di Firefox per trovare la sottosezione “Certificati” e fare clic sul pulsante “Visualizza certificati”.
  2. Cercate il certificato che non vi serve, nella scheda“I vostri certificati”, evidenziatelo e fate clic sul pulsante “Rimuovi o non fidarti”.
  3. Confermare l’azione nella finestra di dialogo che si apre.

Prima di eliminare i certificati in Windows 10, è consigliabile eseguirne il backup nel caso in cui si commetta un errore con l’EDS o si voglia ripristinare la firma elettronica.