Come disabilitare lanimazione in Windows 10

Contenuti

Metodo 1: Utilizzo dell’applicazione Impostazioni

È possibile disattivare alcune delle animazioni utilizzate in Windows 10 attraverso le impostazioni dell’app Impostazioni.

Aprite l’applicazione Impostazioni in qualsiasi modo e andate su “Accessibilità”“Display”. Trovate il blocco di impostazioni “Semplifica e personalizza Windows” e spostate il cursore “Mostra animazioni in Windows” su “Off”.

Metodo 2: Regolazione delle prestazioni

Un modo flessibile per disabilitare vari effetti di animazione a scelta dell’utente.

  1. Aprire la finestra Controllo prestazioni digitando il comando systempropertiesperformance nella finestra di dialogo che si apre premendo Win + R.
  2. Disattivare i primi tre effetti deselezionandoli. È inoltre possibile sperimentare altri effetti visivi, come la dissolvenza e lo scivolamento.
  3. Salvare le impostazioni premendo “OK“.

Metodo 3: Centro caratteristiche speciali

È anche possibile disattivare gli effetti di animazione dal “Centro caratteristiche speciali”, ma in questo caso solo alcuni effetti saranno disattivati, a discrezione del sistema operativo.

  1. Aprite il classico “Pannello di controllo” dalla ricerca di Windows 10 o da un altro metodo preferito.
  2. Trovare e lanciare l’applet “Centro funzioni speciali”.
  3. Selezionare l’opzione “Ottimizza immagine schermo”.
  4. Individuare “Disattiva tutte le animazioni superflue” nell’elenco delle opzioni avanzate e selezionare la casella di controllo.
  5. Salvare le impostazioni.

Se l’impostazione specificata non esiste nel vostro sistema operativo, saltate questo metodo.

Metodo 4: Utilizzo dei criteri di gruppo

È possibile utilizzare l’“Editor criteri di gruppo locali” per disattivare alcuni effetti di animazione in Windows 10 (solo edizione Pro e successive).

  1. Eseguire lo snap-in di gestione dei criteri eseguendo il comando gpedit.msc nella finestra di dialogo Win + R.
  2. Nella colonna sinistra della finestra dell’editor espandere Configurazione computerModelli amministrativiComponenti di WindowsDesktop Window Manager e fare doppio clic sull’impostazione di criterio “Non consentire l’animazione delle finestre”.
  3. Attivare il criterio e salvare le impostazioni.

Esistono anche altri modi per disattivare le animazioni in Windows 10, ma sono scomodi (come l’applicazione di modifiche al registro di sistema) o richiedono software di terze parti che difficilmente offrono qualcosa di più delle impostazioni delle prestazioni del sistema.