Aumentare le visualizzazioni di Instagram

Contenuto

Visualizzazioni postali

Al fine di aumentare il numero di visualizzazioni su Instagram da soli, basandosi esclusivamente sugli algoritmi del social network, è necessario aderire a determinate regole per la progettazione e la pubblicazione di post. Le raccomandazioni fornite di seguito dovrebbero essere adattate a voi stessi, perché in ogni singolo caso, molti dei dettagli possono essere diversi.

Leggi anche: Promozione del profilo Instagram

Scegliere il momento giusto

A causa del fatto che il feed di Instagram mostra prevalentemente pubblicazioni fresche, è necessario scegliere il momento giusto per pubblicare contenuti. Come regola, la maggiore efficacia può essere raggiunta creando post durante il giorno, senza tener conto dei fusi orari.

Leggi anche: Pubblicare immagini su Instagram

La soluzione migliore è quella di studiare i tuoi seguaci, per esempio, con l’aiuto delle statistiche, e pubblicare i post in un momento conveniente. Detto questo, se non ti interessa la portata di post specifici, puoi anche postare in modo pianificato durante il giorno in modo che i post vengano comunque notati dagli abbonati.

Design del contenuto

Quando pubblichi dei post sul tuo feed, è meglio limitarti a un argomento specifico per ottenere il maggior numero possibile di visualizzazioni e di nuovi abbonati interessati. Solo dopo aver ottenuto statistiche più o meno soddisfacenti si può diluire il contenuto con qualcosa di nuovo che attirerà nuovi utenti ma non spaventerà nemmeno quelli vecchi.

Il materiale dovrebbe essere presentato in una forma comprensibile con una quantità minima di testo, perché Instagram, in primo luogo, è rivolto alla visualizzazione di contenuti multimediali. Se sei il proprietario di qualche risorsa di terzi e vuoi attirare l’utente al di fuori della rete sociale, è meglio limitare il link nella descrizione.

Aggiunta di tag

Vari tipi di tag hanno un impatto significativo sull’aumento delle visualizzazioni sotto i post di Instagram. Per la maggior parte, questo si riferisce agli hashtag che vengono aggiunti al campo della descrizione e permettono di promuovere automaticamente il post alle persone interessate.

Leggi tutto: Creare hashtag su Instagram

Oltre ad attirare un pubblico attraverso i tag, puoi anche mettere tag di geolocalizzazione che possono promuovere i post alle persone di una specifica regione o città. Questo dovrebbe essere combinato con gli hashtag per ottenere il massimo coinvolgimento degli utenti.

Leggi tutto: Aggiungere tag di geolocalizzazione a Instagram

Un altro tipo di tagging simile agli hashtag sono le menzioni che permettono di taggare una persona specifica con una notifica inviata di conseguenza. Anche se questa soluzione può aumentare le visualizzazioni quando si taggano gli utenti popolari, non si dovrebbe taggare i link senza motivo perché porterà sicuramente a un blocco parziale.

Ospitare eventi

I concorsi sono un modo abbastanza efficace per attirare nuovi utenti, permettendoti non solo di guadagnare visualizzazioni sotto la pubblicazione collegata, ma anche di guadagnare nuovi abbonati. Questo, a sua volta, porterà ad un aumento naturale delle statistiche, anche se alcune persone successivamente si cancellano.

Per saperne di più:
Gestire i concorsi di Instagram
Scegliere un vincitore su Instagram

Quando si eseguono eventi, è importante considerare il valore dei premi, l’interesse del pubblico e molte questioni tecniche come l’invio dei premi. È meglio esplorare questo argomento in dettaglio seguendo le istruzioni pertinenti sul sito web.

Strumenti promozionali

L’ultimo e forse il modo più efficace per accumulare visualizzazioni con mezzi standard si riduce all’uso di strumenti di promozione. Con un account aziendale collegato al tuo profilo Facebook e alle promozioni, puoi creare annunci per invogliare gli utenti a visualizzare l’account e ad iscriversi.

Leggi tutto: Creare promozioni su Instagram

L’unico parziale svantaggio della soluzione è la necessità di pagare per gli annunci. Tuttavia, allo stesso tempo, il costo è direttamente correlato alla portata, il che permette di personalizzare la campagna pubblicitaria per soddisfare le opportunità individuali.

Visualizzazioni video

Anche se i video sono collocati nel feed in modo simile alle immagini, ci sono alcune sfumature da considerare durante la pubblicazione. Prima di tutto, questo si applica alla giusta scelta della copertina del video, che idealmente dovrebbe essere di ottima qualità, trasmettere brevemente l’essenza del contenuto e allo stesso tempo indurre il potenziale spettatore a voler leggere la versione completa del contenuto.

Se avete intenzione di raccogliere naturalmente un gran numero di visualizzazioni, per esempio, per vendere pubblicità in futuro, assicuratevi di monitorare la qualità. Questo vale non solo per la risoluzione del video, ma anche per l’aspect ratio, che è user-friendly per i dispositivi mobili e limitato a 9:16.

Anteprime delle storie.

Le storie su Instagram, anche se sono pubblicazioni, richiedono un approccio personalizzato in termini di aumento delle visualizzazioni a causa delle peculiarità di questo formato e per alcune altre ragioni. In particolare, giocano un ruolo importante i contenuti limitati a un’immagine o a un breve video, attraverso i quali è necessario trasmettere la massima informazione e quindi coinvolgere lo spettatore in modo costante.

Leggi tutto: Aumentare le visualizzazioni delle storie su Instagram

Strumenti ausiliari.

Per una promozione più efficace dei contenuti, se possibile, puoi arruolare l’aiuto degli utenti promossi che guadagnano milioni di visualizzazioni su base giornaliera. Alcuni like o commenti ai tuoi post causeranno un’impennata nel tuo pubblico che, se pubblichi contenuti interessanti e di qualità, può rimanere su base permanente.

Come soluzione simile, puoi anche usare speciali servizi online che offrono servizi di reclutamento a pagamento. Non prenderemo in considerazione nessuna opzione individuale, tuttavia, noteremo che la preferenza dovrebbe essere data alle opzioni a pagamento con possibilità di maturazione lenta e solo all’inizio dello sviluppo, in modo da non ottenere il blocco dell’account.

Oltre a quanto sopra, i gruppi di aiuto reciproco sono molto popolari in Instagram, rappresentando persone unite allo scopo di segnare le reciproche opinioni. Trovare o creare una tale comunità è problematico a causa dell’enorme numero di spammer sul social network, ma se sei fortunato, questa opzione può portare più risultati di qualsiasi altra soluzione ausiliaria.