Trasferire WhatsApp messenger da iPhone a smartphone Android

La sostituzione dello smartphone è quasi sempre accompagnata dalla necessità di trasferire i dati dal vecchio dispositivo al nuovo e il processo relativamente semplice viene implementato solo se l’utente non passa da iOS ad Android o viceversa. Altrimenti, alcuni problemi con la migrazione di applicazioni e dati, tra cui WhatsApp, si faranno sicuramente sentire. Oggi esamineremo come sia possibile trasferire la cronologia della corrispondenza e i contenuti dal messenger installato sull’iPhone di Apple a uno smartphone che funziona sul sistema operativo mobile di Google.

Non esistono metodi ufficialmente documentati per il trasferimento dei dati da WhatsApp per iPhone a messenger per dispositivi Android, quindi i creatori del sistema dovranno utilizzare fondi di terze parti per risolvere il problema! Tutte le azioni sono eseguite dall’utente a proprio rischio e pericolo, non c’è garanzia dell’efficacia delle misure descritte di seguito!

Contenuti

Preparazione

Affinché il processo di trasferimento della cronologia della corrispondenza generata durante l’operazione WhatsApp e dei contenuti ottenuti da iPhone a smartphone Android possa avvenire in modo rapido e senza problemi, indipendentemente dallo strumento scelto per il processo tra i due presentati nel seguente articolo, è necessario eseguire alcune manipolazioni preparatorie.

    • Sullo smartphone Android, dove i dati saranno trasferiti dall’iPhone, attivare la visibilità del menu “Per sviluppatori” e abilitare l’opzione “Debug via USB”.

      Dettagli: Come abilitare la modalità di debug USB sul dispositivo Android

    • Anche nell’ambiente “robot verde”, si dovrebbe rimuovere il divieto di installare applicazioni da “Sorgenti sconosciute”. Eseguire l’operazione inversa descritta nel materiale disponibile al seguente link.

      Dettagli: Come attivare il divieto di installazione di applicazioni Android da “fonti sconosciute

      “.

    • Assicurati di non avere l’applicazione WhatsApp sul tuo dispositivo ricevente. Se il messenger è installato in un ambiente Google mobile OS, disinstallarlo.

      Per saperne di più: Come rimuovere l’applicazione WhatsApp dal tuo dispositivo Android.

    • Poiché il lavoro degli strumenti software considerati in seguito non significa trasferire sul dispositivo Android i dati della rubrica che viene utilizzata dal messaggero nell’ambiente di ayios, si raccomanda di copiare i contatti separatamente e in anticipo.

      Leggi anche: Come trasferire i contatti da iPhone a smartphone Android

    • Per essere al sicuro dalla perdita di dati, avviate manualmente un backup sul vostro cloud storage iCloud prima di iniziare a manipolare il trasferimento dati WhatsApp sul vostro iPhone.

      Per saperne di più: Backup della WhatsApp per iOS

Metodo 1: Wondershare Dr.fone WhatsApp Transfer

Il primo strumento che può essere utilizzato per risolvere il problema di trasferire il installato nell’ambiente di WatsApp ayos insieme con la storia della corrispondenza sul dispositivo Android, sviluppato da Wondershare e distribuito sotto il nome di Dr.fone WhatsApp Transfer. Si tratta di un programma a pagamento progettato per funzionare in ambiente Windows, dimostrato tra gli utenti con un alto livello di efficienza e relativa facilità d’uso.

Scarica Dr.fone WhatsApp Transfer dal sito ufficiale.

Prima di poter eseguire una delle seguenti due istruzioni, è necessario ottenere Wondershare Dr.fone WhatsApp Transfer dal computer che si sta utilizzando per la manipolazione. Per fare questo, cliccate sul link qui sopra e acquistatelo dal sito web dello sviluppatore,

scaricare sul computer e installare

pacchetto software dr.fone – Phone Transfer (iOS & Android),

e poi selezionare uno dei due metodi seguenti per trasferire le chat room e i contenuti dei messaggi da un dispositivo all’altro.

Opzione 1: Utilità di trasferimento dati

Il metodo più veloce per risolvere il nostro compito con l’aiuto del Dr.fone è quello di utilizzare lo strumento fornito nel pacchetto software, che permette di implementare la procedura di migrazione dei messenger, possiamo dire, in una sola operazione. Se il vostro iPhone e smartphone Android sono preparati e a portata di mano, procedete come segue.

  1. Aprire Wondershare Dr.fone, fare clic sul blocco “WhatsApp Transfer” nella sua finestra principale.

  2. Clicca sull’area “Trasferisci i messaggi WhatsApp”.

  3. Collegare prima la fonte di dati dell’iPhone dal messenger e poi lo smartphone Android preparato alle porte USB del computer dove le informazioni saranno trasferite.

  4. Quando entrambi i dispositivi vengono rilevati nel programma, sotto le loro immagini apparirà “Connected”, e nell’angolo in basso a destra della finestra sarà attivo il pulsante “Transfer” – cliccare su di esso.

  5. Cliccare sul pulsante “Sì” e confermare la ricezione dell’avviso del Dr.fone sulla distruzione dei dati esistenti sul dispositivo-ricevitore, che appartengono a WatsAp.

  6. Allora il software richiederà tempo per eseguire le manipolazioni necessarie a risolvere il nostro problema. Non interferire nel lavoro del programma mentre tali operazioni saranno eseguite:
    • In primo luogo, i dati vengono sottratti dall’iPhone e memorizzati sul drive del PC.
    • Poi si procede all’analisi delle informazioni ricevute.
    • Il programma converte quindi i file in un formato adatto per la distribuzione sul dispositivo Android.
    • E alla fine della prima fase di trasferimento delle informazioni il software controlla il fattore di connessione dello smartphone Android al computer.
  7. Nella fase successiva della procedura di copiatura dei dati, vi sarà richiesto di eseguire alcune azioni. Quando la finestra Dr.fone richiede che il cliente messaggero abbia il permesso di accedere alla memoria del telefono,

    senza scollegare quest’ultimo dal PC, procedere come segue

    :

    • Aprire “Impostazioni” Android, andare alla sezione “Applicazioni” e scorrere l’elenco dei software installati sullo smartphone e trovare “WhatsApp”. Accarezzare il nome del messaggero.
    • Andare quindi su “Autorizzazioni”, attivare lo switch situato vicino alla voce “Memoria”, oltre ad abilitare l’accesso dell’applicazione a “Contatti” (per non affrontare la necessità di rilasciare un’ulteriore autorizzazione in seguito).
    • Cliccare “Avanti” nella finestra visualizzata sullo schermo del computer.
  8. Dopo un po’ il Dr.fone dimostrerà il seguente requisito della finestra:

    In risposta, sul vostro smartphone (come nel caso precedente, senza scollegarlo dal PC) attivate il client WatsAp aperto automaticamente, cioè inserite il numero di telefono precedentemente utilizzato come login al messenger sull’iPhone

    ,

    ottenere e inserire un codice di verifica, dare il proprio nickname nel sistema.

    Per saperne di più: Come accedere a WhatsApp dal tuo smartphone Android

  9. Una volta completata l’autorizzazione WatsAp sul vostro cellulare, cliccate su “Continua” nella finestra che il Dr. Von vi mostra.

  10. Un po’ più a lungo, senza fare nulla sullo smartphone e sul PC, aspettate che nella finestra Dr. Von appaia la notifica “Il vostro ripristino NOME_MARTFOLE completato”.

  11. Ora scollegare il dispositivo mobile dal PC e procedere alla valutazione del risultato ottenuto, ma si noti che questa procedura di trasferimento delle informazioni, si può dire, non è ancora completa. Il fatto è che nel corso del suo lavoro il Dr.fone installa sul vostro smartphone una speciale versione modificata dell’applicazione WatsAp e dovrebbe essere sostituita con quella ufficiale:
    • Vai su “Impostazioni” del messenger modificato, apri la sezione “Chat”.

      Chiamare

      la

      funzione “Backup”, creare un backup locale – nella memoria del dispositivo Android – delle informazioni trasferite da Dr.Fone da WhatsApp a iPhone

      .

      Per saperne di più: Esegui il backup delle informazioni WhatsApp su Android

    • Successivamente, rimuovere l’applicazione WhatsApp installata da Dr.fone dal tuo smartphone Android (solo client).

      Leggi tutto: Rimozione dell’applicazione WhatsApp dal dispositivo Android

    • Installare l’ultima versione del client di messaggistica ufficiale di Google Play Market, aprirlo ed effettuare il login.

      Leggi tutto: Installazione di WhatsApp per Android da Google Play Market

    • Dopo l’autorizzazione, fornire alla domanda tutti i permessi richiesti. Quando WatsAp riceve la notifica “Backup Found”, intrappola “Restore” e aspetta che le informazioni completino il suo dispiegamento.

  12. Una volta completato il recupero dei dati, procedere all’operazione del cliente messaggero ufficiale. Tutti i dialoghi e i contenuti, generati in precedenza su iFon, sono ora disponibili in WatsAp su Android.

  13. Probabilmente dovresti rimuovere WhatsApp per iOS dal tuo iPhone, che ora è diventato inutile, assicurati solo che tutte le chat e i contenuti necessari siano stati copiati con successo sul tuo dispositivo Android!

Opzione 2: Backup e ripristino

Un ulteriore algoritmo, in seguito al quale è possibile risolvere il problema evidenziato nel titolo del nostro articolo con l’aiuto del software della dottoressa Von, non richiede un iphone simultaneo con un WatsAp funzionante e uno smartphone Android, dove il messenger deve essere spostato, quindi permette di effettuare il trasferimento dati in ritardo, cosa che può essere conveniente in alcune situazioni.

  1. Per prima cosa, sottraete le informazioni dall’iPhone con l’aiuto del Dottor Von e salvatele sul disco del vostro computer:
    • Collegate il vostro iPhone al PC con un cavo USB. Esegui Dr.fone, vai alla sua sezione “WhatsApp Transfer”.
    • Fare clic sul blocco “Backup WhatsApp Messages” nella finestra del programma aperta.
    • Se al computer sono collegati più dispositivi mobili, selezionate il vostro iPhone cliccando sulla sua immagine e poi cliccate su “Avanti“.
    • Non appena il dispositivo Apple viene definito nel programma e preparato da esso,

      I dati saranno automaticamente letti e memorizzati in un backup sul vostro PC allo stesso tempo – aspettate che la procedura si concluda.

    • Dopo aver ricevuto il messaggio “Backup riuscito”, cliccate su “OK” e scollegate l’iPhone dal vostro computer.
  2. Quando si presenta la necessità di implementare i dati ottenuti dalle suddette manipolazioni sullo smartphone Android:
    • Apri Dr.fone, vai su “WhatsApp Transfer” e poi clicca su “Restore WhatsApp Messages to Android device”.
    • Se volete sapere quali dati sono contenuti specificamente nel backup e saranno trasferiti sul dispositivo Android al termine della procedura, cliccate su “Visualizza” nell’area con il nome del backup.

      Esaminate il contenuto e tornate alla finestra precedente cliccando sulla freccia direzionale a sinistra sotto le miniature delle immagini e l’anteprima del video

      .

    • Evidenziare una riga con il nome del backup e le relative informazioni, fare clic su “Avanti”.
    • Collegare il dispositivo Android con “Debug via USB” preattivato e in modalità “Trasferimento file” alla porta USB del computer. Sbloccare lo schermo dello smartphone.
    • Dopo che il dr.fone mostra il messaggio “IMPORTANTE_Smartphone è collegato”, premere “Ripristina”.
    • Confermare con il pulsante “Sì” la richiesta ricevuta dal programma.
    • Poi inizierà il processo di analisi, per poi distribuire sul dispositivo Android i dati precedentemente ricevuti dal backup dell’iPhone.
    • Attendere che il software completi la prima delle operazioni necessarie. Nel corso del processo, potreste vedere alcune richieste sullo schermo del vostro smartphone – in questo caso confermatele.

    • In seguito riceverete una richiesta in tal senso dal Dr.fone:

      Senza scollegare il dispositivo mobile dal PC, aprire “Impostazioni” su di esso, andare

      su

      “Applicazioni

      .

      Trovate “WhatsApp” nell’elenco dei software installati sul dispositivo, toccate il suo nome. Aprire “Autorizzazioni” e spostare l’interruttore “Memoria” sulla posizione “Abilitato“.

      Si

      raccomanda inoltre di aprire il messaggero

      a

      “Contatti”,

      in

      modo da non farlo in seguito

      .

      Tornare al Dr.fone in esecuzione sul PC, fare clic su “Next” nella finestra che mostra

      .

    • La prossima azione che dovrete eseguire sul vostro smartphone durante l’implementazione di WatsAp e dei suoi dati è l’attivazione del messenger. Procedete ed eseguitelo quando ricevete il messaggio qui sotto sul vostro PC.
    • Fare clic su “Continua” nella finestra Dr.fone quando si termina l’autorizzazione nel messenger e attendere ancora un po’.
    • Quando il software è finito, nella sua finestra apparirà la notifica “Il tuo ripristino NOME_MARTFOLE completato” – clicca qui “OK“, disconnetti il dispositivo Android dal PC e valuta il risultato ottenuto nel messenger.
    • Successivamente, seguire i passi dell’istruzione “Opzione 1” di cui sopra, che prevede la cancellazione dell’applicazione WatsAp modificata installata sullo smartphone Android dal Dr. Von e l’ottenimento del client ufficiale del messaggero.

Opzione 2: WazzapMigrator

Un altro strumento efficace per risolvere il problema considerato in questo materiale è stato chiamato WazzapMigrator. In confronto con il processo descritto sopra Dr.fone Dr.fone di trasferimento dati WhatsApp da iPhone a Android-dispositivo non è così facile, ma il costo dei mezzi descritti di seguito è incomparabile meno del software da Wondershare.

Per un efficace funzionamento del software offerto di seguito è necessario avere iTunes sul proprio computer. Se questo non è stato fatto prima, installare questa soluzione proprietaria Apple per lavorare con i dispositivi iOS dal vostro PC.

Per saperne di più: Installazione di iTunes in Windows

  1. Collegare al computer l’iPhone su cui è installato il WatsAp da trasferire.

    Leggere anche: Collegare l’iPhone a un computer via USB

  2. Avvia iTunes e usalo per eseguire il backup del tuo dispositivo in locale,


    senza crittografia.

    Per

    saperne di più: Come eseguire il backup del vostro iPhone tramite iTunes

  3. Attraverso qualsiasi browser web preferito, si prega di seguire il seguente link al sito ufficiale degli sviluppatori di software WazzapMigrator.

    Scarica WazzapMigrator per Windows dal sito ufficiale

  4. Scorrere leggermente la pagina web che si apre, cliccare “clicca qui per scaricare” per scaricare l’estrattore WazzapMigrator Extractor per la distribuzione Windows.

  5. Aprire il file ricevuto,


    installare l’utilità WazapExtractor sul PC

    ,

    seguendo le istruzioni del suo installatore.

  6. Apri l’estrattore WazzapMigrator Extractor, che esegue immediatamente la scansione del disco del PC, trova un backup dei dati di iTunes e ti mostra nella sua finestra le informazioni di backup relative a WhatsApp.

  7. Fare clic su Estrai nella finestra dell’estrattore.

  8. Cliccate su Mostra i file estratti nella finestra con la notifica “Elementi estratti”.

  9. Collegare il dispositivo Android al computer in modalità trasferimento file. Quindi copiare la cartella che si è aperta sul computer durante la fase precedente dell’istruzione

    “Estratto dal backup di iTunes.

    alla memoria interna o a un drive per smartphone rimovibile.

  10. Dopo aver copiato la directory specificata, WazzapMigrator Extractor per Windows può essere chiuso e lo smartphone può essere scollegato dal PC – ulteriori manipolazioni sono già eseguite sul dispositivo mobile.
  11. Acquista da Google Play Market e installa l’applicazione WazzapMigrator sul tuo smartphone Android.

    Scaricare WazzapMigrator per Android da Google Play Market.

  12. Eseguire VazzapMigrator in un ambiente robot verde, dare all’applicazione le autorizzazioni necessarie.

  13. Toccare “Seleziona archivio su IPHONE”, quindi “Seleziona produttore”.

  14. Andate nella memoria in cui avete inserito la cartella “Estratto dal backup di iTunes”, apritela. Seguire il nome del file ChatStorage.sqlite.

  15. Toccare i tre punti nell’angolo in alto a destra dello schermo e toccare “Select Media Folder” nel menu che si apre. Selezionare “PIEGATORE LOCALE”.

    Andare su “Estratto dal backup di iTunes”,

    toccare

    “Media”, quindi confermare la selezione

    toccando

    “OK” nell’angolo in basso a destra dello schermo

    .

  16. Dopo essersi assicurati che la casella di controllo sia spuntata accanto all’opzione “Scegli l’archivio sull’iPhone”, cliccare sul pulsante rotondo “Play”. Confermare quindi la richiesta di applicazione toccando “SI” e attendere fino al completamento della conversione.

  17. Quando l’app termina la conversione, sarà possibile vedere il numero di voci “ripristinate” delle conversazioni – toccare “OK” sotto l’elenco delle icone visualizzate dall’app.

  18. Successivamente, toccare la freccia direzionale destra e, nella schermata successiva, toccare “Scarica COSASAPP”.

  19. Cliccare su “SEGNIFICANTI ESPLICATORI”. Attivare l’opzione con lo stesso nome nelle “Impostazioni” aperte di Android e tornare a WazzapMigrator, se non è stato fatto prima.

  20. Nella schermata successiva, premere nuovamente “Download WHATSAPP”, che lancerà il browser installato sul telefono. Sulla pagina web aperta cliccare qui per scaricare WhatsApp 2.18.248, specificare il percorso per il salvataggio del file scaricato e premere “Download.

    Confermate la richiesta ricevuta dal vostro browser circa il potenziale pericolo dell’utilizzo di file apk.

  21. Quando il download è completo, aprite il file apk ricevuto, installate una versione speciale dell’applicazione WatsApp eseguendola.

    Leggi anche: Installazione di applicazioni Android da file APK

  22. Avviare il messenger installato al punto precedente, accedere ad esso inserendo il numero di login WatsAp utilizzato in precedenza sull’iPhone e passando la verifica dal codice ricevuto via SMS o chiamata in arrivo dal sistema.

  23. Concedere all’applicazione WatsAp il permesso di accedere alla memoria del dispositivo.

  24. Quando si riceve la notifica di un backup rilevato, fare clic su “RESET”. Attendere che i dati vengano trasmessi nel messaggero, toccare “SEGUI”.

  25. Inserite il nome o il nickname usato in WatsAp, aspettate ancora un po’, e poi avrete accesso a tutto ciò che è stato generato in precedenza nella corrispondenza del messaggero, così come al contenuto ricevuto attraverso il sistema.

  26. Come “mossa finale” di chat e media da WhatsApp da iPhone ad Android eseguire il seguente passo:
    • Utilizzate il messenger per creare un backup locale dei vostri dati e preferibilmente un backup delle vostre comunicazioni sul vostro cloud drive di Google.

      Per saperne di più: Esegui il backup della tua WhatsApp per Android.

    • Rimuovere il client WatsAp dal dispositivo Android precedentemente installato dal file apk.

      Leggi tutto: Disinstallare l’applicazione WhatsApp dal dispositivo Android.

    • Installare il messenger dal Google Play Market, effettuare il login e ripristinare i dati.

      Altro:
      Installa WhatsApp messenger da Google Play Market
      Authorization a WhatsApp dopo aver installato l’applicazione

  27. Dopo essersi assicurati che il compito indicato nel titolo dell’articolo sia effettivamente risolto, ovvero che tutte le informazioni necessarie siano copiate per intero, è possibile disinstallare l’applicazione WazzapMigrator e cancellare la cartella “Estratto dal backup di iTunes” dallo smartphone Android, oltre a rimuovere il messenger utilizzato in precedenza dall’iPhone.

    Leggi anche: Rimozione di WhatsApp da iPhone

Riassumendo quanto sopra, notiamo che, purtroppo, un metodo semplice e “ufficiale” per trasferire le chat room WhatsApp, così come i contenuti in esse contenuti da iPhone ad Android-dispositivo, i creatori del messaggero non hanno fornito. Allo stesso tempo, il compito considerato nell’articolo è abbastanza risolvibile se si utilizzano gli strumenti testati da sviluppatori di terze parti.